Avviare Start-Up della filiale americana di primaria azienda alimentare italiana

SETTORE Food&Beverage

AZIENDA

Gruppo alimentare leader italiano nella produzione di pasta, sughi e prodotti da forno

SFIDA

Pur essendo il più grande marchio italiano di una categoria di prodotto globale aveva una presenza internazionale molto limitata ed era particolarmente debole negli USA dove era stata preceduta da altri marchi italiani molto più radicati


PROGETTO

Effettuato lo start up della prima filiale extraeuropea del gruppo nei canali Retail e Foodservice, curando:

  • l’analisi di mercato e la definizione delle strategie commerciali e di marketing
  • la gestione logistica e delle importazioni dall’Italia
  • la creazione e organizzazione di una squadra di 14 collaboratori
  • la gestione in completa autonomia (contabile e finanziaria) della filiale
  • l’apertura di un impianto di ri-confezionamento negli USA

RISULTATI

  • Sviluppato il fatturato da 1 a 10 milioni di dollari in soli 2 anni
  • creata una rete capillare di broker e distributori in tutti i principali stati
  • sviluppato un accordo di licenza con marchio leader per la produzione locale di sughi
  • raggiunta in breve la leadership di mercato nel segmento pasta secca Foodservice (20% MS) e al dettaglio (12% MS)