Riorganizzazione commerciale delle filiali francesi e americane

SETTORE Luxury

AZIENDA

Azienda leader nella produzione di imbottiti

SFIDA

L’azienda poteva vantare di un grande prestigio grazie a prodotti diventati icone del design e ad un marchio conosciuto in tutto il mondo. Per questo motivo l’export stava crescendo velocemente, tanto da mettere sotto stress l’organizzazione commerciale che non riusciva a soddisfare adeguatamente il mercato. Era perciò necessaria una ristrutturazione delle filiali nei principali mercati, la Francia e gli Stati Uniti.


PROGETTO

Dal 1993 al 1996 è stata effettuata la riorganizzazione commerciale e strutturale della filiale francese a Parigi in collaborazione con il Direttore Generale francese coordinando 5 dipendenti e 2 agenti

Dal 1999 al 2000: è stata effettuata la riorganizzazione commerciale e strutturale della filiale americana, ristrutturando e ottimizzando la rete di distribuzione e fidelizzando i rivenditori

A New York è stata aperta la showroom aziendale


RISULTATI

In Francia:

  • incremento del fatturato
  • incremento del portafoglio clienti
  • rafforzamento del marchio sul territorio
  • ottenimento di una maggiore economicità di gestione

Negli Stati Uniti la ristrutturazione ha portato a:

  • rafforzamento del marchio sul territorio
  • riposizionamento del prodotto presso i punti vendita
  • ottenimento di una maggiore economicità di gestione
  • sviluppo e incremento dell’attività “contract”